venerdì 17 ottobre 2014

Risotto al radicchio rosso e salamella mantovana

Buon pomeriggio a tutte,
non sono sparita di nuovo ma, sto rimettendomi alla pari con il primo blog, e quindi faccio un pò fatica a scrivere contemporaneamente su entrambi, ma ci sto provando!!!
Oggi,vi voglio proporre un bel risotto che ho voluto sperimentare più di una volta con mio marito. Ecco il mio risultato:


Ingredienti:
  • 180 gr di radicchio rosso a listerelle
  • 2 salamelle mantovane
  • 1/2 cipolla 
  • brodo vegetale q.b
  • 190 gr di riso 
  • vino bianco
  • 1 cucchiaino (quello da tè piccolo) di zucchero (facoltativo: io lo uso perchè non amo l'amaro del radicchio ma se voi lo adorate non mettetelo!!)
  • olio di oliva
Procedimento:
 
In una padella mettete un filo di olio e soffriggete la vostra cipolla per qualche minuto. Aggiungete la salamella (priva del budello che la riveste e sgranata) e fatela rosolare un pò. Sfumate con il vino, ed una volta evaporato, aggiungete il vostro radicchio. Appassitelo per qualche minuto e aggiungete lo zucchero. IO LO METTO PER ADDOLCIRLO UN PO' DATO CHE NON LO AMO AMARO MA SE ADORATE L'AMARO POTETE EVITARLO
Mescolate ancora e aggiungete il riso. Tostatelo e iniziate ad aggiungere il vostro brodo fino alla cottura del riso.
Una volta pronto servite con un pò di grana grattauggiato.
Spero vi possa piacere e alla prossima ricetta ^_*

mercoledì 8 ottobre 2014

Spezzatino in bianco al prezzemolo

Buongiorno a tutte,
oggi vi voglio proporre un secondo davvero molto buono e anche facile da preparare. L ho trovato nel mio libro di cucina (tra i tanti che ho) e l ho fatto e rifatto molte volte perchè è davvero molto buono.
Questo è il mio risultato:

 
 Ingredienti:
  • 1 kg di spezzatino di vitello
  • 4 cucchiai di olio
  • 2 spicchi di aglio tritati
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritati
  • sale
  • pepe
  • 1 bicchiere di latte (io ho usato quello di soia)
  • 1/2 bicchiere di brodo di carne o di dado (io ho usato il dado per fare prima)
 Procedimento:
 
Pulite bene dai grassetti i pezzettini di vitello. In una pentola mettete l'olio a scaldare e soffriggete, a fuoco moderato, il trito di aglio e prezzemolo. Unite la carne e fatela cuocere nell'acqua che rilascerà.
Quando il liquido si sarà ritirato condite con una manciata di pepe e sale. Mescolate e coprite con il latte ed il brodo.
La carne non dovrà essere totalmente coperta dal sugo.
Coprite parzialmente con un coperchio e cuocete a fuoco lento mescolando spesso stando attente al latte.
Una volta che si sarà formata una cremina abbastanza densa potete spegnere e servire subito.
Spero che questa ricetta vi possa piacere e alla prossima ^_^

martedì 7 ottobre 2014

Polpo con insalata di patate

Buon pomeriggio a tutte 
oggi vi voglio proporre una ricetta che ho voluto provare e che ho preso da uno dei vostri bellissimi blog. Sapete che ho voluto aprire una piccola rubrica dedicata a voi e, a causa dei vari impegni non son riuscita ad aggiornarla ma, eccomi qui!!! 
La rubrichina si chiama "Le vostre ricette" e oggi, anche se il clima non è dei migliori, vi propongo una deliziosa insalata di polpo con patate di I manicaretti di Annare.
Questo è il mio risultato ^_*


Ingredienti:
  • 1 kg di polpo fresco o decongelato (io ho usato quello decongelato)
  • 10 patate medie
  • 2 limoni 
  • sale
  • prezzemolo
  • olio
  • pepe
Procedimento:
 
In una pentola capiente versateci l'acqua e una presa di sale.
Appena inizierà a bollire mettete il vostro polpo per circa un'oretta o finchè non sarà morbido.
Scolatelo e fatelo a pezzettini.
Passata mezz'ora, mentre il polpo cuoce, aggiungete le patate nella stessa pentola finchè non saranno cotte. Una volta pronte sbucciatele e tagliatele a pezzetti.
In una zuppiera unite le patate e il polpo a pezzetti e condite con olio, limone, aglio, prezzemolo, sale e pepe.
Mescolate bene e servite ^_*
Io l ho fatta più di una volta e ho davvero amato questa ricetta, inoltre, era la prima volta che mangiavo e cucinavo il polpo.
Vi lascio qui sotto la sua ricetta col link:
Vi mando un grosso bacione e alla prossima vostra ricetta!!!

mercoledì 1 ottobre 2014

Muffin al limone con cuore di lampone

Buona sera a tutte!!!
Eccomi qui..questa volta però non sparisco più per cosi tanto tempo. Mi siete mancate e mi è mancato questo mio piccolo diario di cucina.
Purtroppo ho avuto un sacco di cose da fare ma, ora, vi voglio aggiornare con le ricette fatte e poi riprenderò come prima.
Tra l'altro ho avuto anche un piccolo problema con il pc e alcune foto le ho perse quindi dovrò replicare con le ricette (ma non è un problema ^_*).
Voi come state? 
Per farmi perdonare voglio partire con una ricetta golosa e davvero deliziosa per la colazione.



Ingredienti:
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 250 gr di farina "00"
  • sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 50 gr di margarina
  • 120 ml di latte di soia
  • 170 gr di yogurt al limone (io ho usato e vi consiglio FruYo)
  • marmellata di lamponi
  • zucchero a velo
Procedimento:

Setacciate in una ciotola la farina, lo zucchero, un pizzico di sale ed il lievito.
In un'altra ciotola sbattete le uova, il latte, la margarina fusa e lo yogurt. Una volta mescolato bene aggiungetelo al composto di farina e mescolate in modo da ottenere un'impasto omogeneo e liscio.
Imburrate degli stampini da muffin e mettete un cucchiaio di impasto, uno di marmellata ed infine un'altro di impasto.
Infornate, in forno preriscaldato, a 180°C per 30 minuti.
Una volta pronti fateli raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo.
Vi ho fatto anche una foto dell'interno:


Spero che vi possano piacere e un bacioneeee.
Alla prossima ricettina!!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Politica dei cookie nel rispetto della direttiva del Garante della Privacy....

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori...