lunedì 19 novembre 2012

Crostoni di polenta con la salsiccia (rivisitata)

Buongiorno a tutte e buon lunedi,
ho appena finito di terminare gli ultimi mestierini in casa..la giornata fuori è pessima (ha iniziato anche a piovere) e tra poco rientra mio marito ^_^ E la vostra settimana è iniziata bene?
Oggi vi voglio proporre una ricetta davvero buona e sfiziosissima. Io l ho modificata perchè la polenta andava fritta ed io, onestamente, non ne avevo assolutamente voglia di appesantirmi e perchè, al posto della passata ci andavano i pomodori tagliati a dadini...ma nonostante il tutto è venuto un pranzettino coi fiocchi ^_*
Nel procedimento troverete tutti i miei passaggi sottolineati..In questo modo vi lascio la scelta: se volete una ricetta più "soft" (potete seguire la mia) oppure se volete una ricetta più corposa (potete procedere con l'originale)....



Ingredienti:
  • 4(o più) fette di polenta pronta
  • 4 scalogni (io non li ho messi)
  • 2 cipolle rosse (io ho messo solo 1/2 cipolla)
  • 2 pomodori (io ho messo la passata di pomodoro ciliegino agromonte con il quale il mio primo blog collabora)
  • 4 salsicce (spellate e sbriciolate)
  • olio di oliva
  • un pizzico di pepe (facoltativo)
  • vino bianco (facoltativo)
  • scaglie di grana (facoltativo)
Procedimento:

Per prima cosa prendete la vostra polenta e tagliatela in 4 fette spesse. La ricetta prevede di friggere la polenta in abbondante olio facendola dorare molto bene da entrambe i lati. Una volta che è dorata scolatela su carta assorbente. Io non ho voluto friggerla e quindi ho preso una piastra e l ho scaldata molto bene. Una volta calda ho adagiato le mie fettine e le ho fatte abbrustolire da entrambe i lati. Una volta pronte le ho avvolte in un tovagliolo per mantenerle calde.
Nel frattempo ho iniziato a preparare il mio sughetto...
In una padella soffriggete gli scalogni e la cipolla in un filo d'olio. Io ho messo solo mezza cipolla in quanto sarebbe stata davvero pesante e anche perchè al mio maritino lo scalogno non piace molto...quindi non l ho messo!!!
Aggiungo le mie salsicce (precedentemente spellate e sbriciolate con l'aiuto di una forchetta), sfumo col il vino bianco (se volete..nella ricetta non è previsto),metto un pizzico di pepe e aggiungo i pomodori a pezzi (se li usate..io ho aggiunto qualche cucchiaio di passata di pomodori ciliegino).
Mentre il sughetto procede vado a preparare il forno a 200°C. Fodero una teglia da forno con la carta e vado a mettere la polenta.
Una volta che il sugo ha cotto (l ho tenuto per circa 20 minuti ma dipende) vado, con un cucchiaio a ricoprire la polenta con il sughetto.
Sopra ad ogni crostino vado a mettere qualche scaglia di grana. Inforno per 10 minuti e alla fine servo ben calde!
Se le avete fritte il passaggio nel forno non lo dovete fare ma una volta messo il sughetto sui crostoni potete servirli subito!!!
Spero sia tutto chiaro..ma vedrete che è semplicissima e anche veloce da preparare. 
Spero anche che vi sia piaciuta e un grosso bacione.
Alla prossima ricettina ^_^

12 commenti:

  1. mmm che fame...la mangerei anche adesso,la provero' nella tua versione piu' leggera...brava ^_^

    RispondiElimina
  2. buona questa ricettina devo rifarla!

    RispondiElimina
  3. proverò assolutamente!!! io amo la polenta!

    RispondiElimina
  4. mi piace molto la polenta in questo modo sembra molto sfiziosa! haifatto bene a nn friggerla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si rimane molto più leggera e gustosa lo stesso...Kiss e grazie

      Elimina
  5. AMOO LA POLENTAAA...LA DEVO ASSOLUTAMENTE PROVAREEEEE!!!
    SONO TUA 43 FOLLOWER...SE TI VA PASSI ANCHE DA ME???

    RispondiElimina
  6. Adoro la polenta*_* poi con la salsiccia...una delizia:) mi unisco al tuo blog....se ti va passa a trovarmi..mi farebbe piacere!

    http://lagioiadicucinare.blogspot.it/

    A presto:)
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!! Certo...adoro sempre conoscere nuovi blog. A presto e buona serata!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Politica dei cookie nel rispetto della direttiva del Garante della Privacy....

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori...