venerdì 9 novembre 2012

La mia sfoglia per la pasta in casa

Ciao a tutte...
oggi vi volevo parlare di come preparo la mia sfoglia per la pasta fatta in casa. Io adoro cucinare la pasta in casa..trovo che il sapore sia davvero unico e delizioso. Adoro anche creare tanti buoni primi piatti..e a breve ne troverete uno ^_*
Ma iniziamo partendo proprio dagli ingredienti...




Ingredienti:
  • 400 gr di farina (io ho usato quella della molino chiavazza)
  • 4 uova
  • un pizzico di sale

Procedimento:

Iniziamo mettendo la nostra farina su una spianatoia, o, come ho fatto io, all'interno di una grossa ciotola.


Al centro vado a ricavare un buco dentro il quale andrò a rompere le mie uova...


Aggiungo un pizzico di sale e con l'aiuto di una forchetta vado a sbattere un pò le mie uova amalgamando anche un pò di farina dai bordi...


A questo punto inizio a lavorare il tutto con le mani e mi sposto sulla spianatoia.
Se l'impasto risultasse troppo duro aggiungo qualche cucchiaio di acqua...
Lavoro molto bene per circa 10/ 15 minuti e quando il mio impasto sarà liscio ed omogeneo la faccio riposare avvolta in pellicola.


Una volta che la pasta ha riposato la riprendo e la vado a lavorare...


Io non la vado a tirare col mattarello ma mi aiuto con la macchinetta, che oltre a tirare la sfoglia crea anche diversi tipi di pasta ^_*
Questo procedimento l ho imparato dalla mia nonna ma se voi siete abituate ad altro procedete come di consueto e se avete dei consigli scrivetemeli pure ^_*
La prima cosa che faccio è prendere la mia pasta e tagliarne un pezzetto...(foto 1).
Prendo il mio panetto e lo vado a schiacciare un pò e inizio a passarlo nella macchinetta, tra i due rulli, partendo dallo spessore più largo...(foto 2)
Una volta che sarà passato (foto 3) riprendo la pasta e la piego a metà (foto 4) e la vado a ripassare di nuovo, per due o tre volte, nello stesso spessore...
E proseguo in questo modo, piegandola sempre, e cambiando lo spessore...(foto 5)...
Infine ecco la mia sfoglia (foto 6)...


Una volta ottenuta vado, con un coltello o con un taglia pasta a pareggiare le estremità della mia pasta...


Spero di esservi stata utile in qualche modo...In ogni caso ho trovato sul sito di Giallo Zafferano(qui) un'ottima spiegazione ^_*
Vi mando un grosso bacione e andiamo a scoprire che cosa ho realizzato ^_*

4 commenti:

  1. amo la pasta fatta in casa, purtroppo tratutti nn abbiamo molto tempo per dedicarci a farla!
    sono curiosa disapere cosa hai fatto di buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chicca!!! Si io ne vado pazza...ho fatto i tortelli di zucca!! E son venuti davvero bene ...meglio dell'anno scorso ^_* Grazie e un grosso bacioneee

      Elimina
  2. quanto sei brava!!! una cuochessa!!!! ^_______^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Politica dei cookie nel rispetto della direttiva del Garante della Privacy....

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori...