martedì 28 maggio 2013

Fusilloro alla salsiccia e zafferano

Buongiorno a tutte...
In questa giornata di sole (finalmente) vi voglio proporre un primo davvero goloso!!! Dato che le temperature non son caldissime ho deciso di rifare questo primo ed ecco il mio risultato:




Ingredienti:
  • pasta a vostra scelta: ci stan benissimo gli spaghetti ma io ho scelto di provare i Fusilloro di Verrigni.
  • 250 gr di salsiccia fresca
  • 1/2 cipolla tritata
  • 1/2 bicchiere di vino bianco (io ho usato quello di vinchef)
  • 1 bustina di zafferano
  • un rametto di salvia e rosmarino
  • 2 cucchiai di parmigiano grattato
  • 40 gr di burro
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • sale e pepe

Procedimento:

In una padella fate rosolare la cipolla tritata con il burro,l'olio, la salvia e il rosmarino. Spellate la vostra salsiccia, sbriciolatela, aggiungetela al soffritto e fate rosolare per qualche minuto a fuoco vivace.
Bagnate con il vino, unite lo zafferano sciolto in 1/2 bicchiere di acqua calda, mescolate e proseguite la cottura per 10 minuti. A fine cottura eliminate il rosmarino.
Cuocete la vostra pasta e appena sarà pronta fatela mantecare con il sughetto. Spolverizzate con il pepe e una spolverata di parmigiano. Servite subito.
Spero che vi possa piacere..io, da buona Mantovana, adoro la salsiccia e quindi amo questo primo..davvero gustoso. Un pò invernale però ci sta benissimo con questa primavera che non è mai arrivata ^_*
Fatemi sapere che ne pensate e un bacioneeee

8 commenti:

  1. buonissima questa pasta, poi con la salsiccia, davvero gustosa! la preparerò anch'io!

    RispondiElimina
  2. ottima questa ricetta.. complimenti!

    RispondiElimina
  3. adoro la pasta corta!! non conosco i fusilloro ma come li hai preparati sembrano proprio invitanti...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Politica dei cookie nel rispetto della direttiva del Garante della Privacy....

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori...