domenica 24 marzo 2013

Vascelli mediterranei

Sfogliando il mio libro di cucina (che sto adorando in questo periodo) ho trovato questa ricettina davvero deliziosa e ho voluto realizzarla.
E' davvero molto buona ed è un'ottimo contorno ma anche ottima come piccolo antipasto ^_*
Scusate se gli stuzzicadenti son enormi ma in casa non avevo altro e volevo fare una cosa carina ^_*



Ingredienti:
  • 400 gr di melanzane (possibilmente lunghe)
  • 100 gr di provola (io ho usato la scamorza)
  • qualche scaglia di raspatura bella lodi
  • 100 gr di pomodori (io ho usato i pelati in scatola)
  • 1 spicchio di aglio
  • 8 foglie di basilico (io non le avevo)
  • sale 
  • pepe

Procedimento:

Spuntate e pulite le melanzane, poi tagliatele a fette per il verso della lunghezza.
Grigliate da entrambe i lati e conditele con olio, sale e pepe.
Se usate i pomodori freschi: apriteli, privateli dei semi e se è possibile anche della loro buccia.
In un pentolino rosolate l'aglio in un pò di olio, eliminatelo e versatevi la polpa di pomodoro. Cuocete per 5 minuti a fuoco vivace ed aggiustate di sale e pepe.
In una teglia da forno sistemate le fette di melanzane e andate a coprirle con una fetta di provola (nel mio caso di scamorza e raspatura). Coprite con una fetta di melanzane e sopra distribuitevi un pò di sughetto.
Se volete potete fare diversi strati (l'importante è che terminate sempre con una fetta di melanzana e il sughetto)ma io ho preferito non farlo dato che non avevo molte melanzane ^_*
Infornate per 5 minuti nel forno a 200°C (io ho usato questa temperatura) e una volta sfornate inserite uno stuzzichino con le "vele", ovvero con due foglie di basilico (che io non avevo :-( ) Servite.
Son davvero molto buone!! Spero che vi possano piacere e alla prossima ricettina ^_^

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Politica dei cookie nel rispetto della direttiva del Garante della Privacy....

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori...