martedì 2 ottobre 2012

Polpettone di tonno...

La cucina mi ha sempre appassionata, oltre perché sono una buona forchetta ^_* ma anche  perché mi piace sperimentare piatti nuovi.
Ho sempre “pasticciato” in cucina, fin da quando ero piccola… mi piaceva aiutare la nonna o la mamma , ma devo ammettere che ho imparato molto anche dai libri. Ho sempre avuto questa passione …. Una bella passione, soprattutto quando le pietanze riescono ^_^  e quando le persone gradiscono quello che hai preparato…
Come cavia prima avevo la mia famiglia, soprattutto mia sorella, che ne ha assaggiate di cotte e di crude.. La peggiore fu una torta, precisamente era il “rotolo al caffè” che avevo preso da una ricetta di mia madre (a volte anche le ricette però ci mettono del loro per come sono scritte) e non sapendo che lievito mettere sbagliai e misi quello per la pizza...  Mamma mia, non vi dico che schifezza venne fuori!!!!  Ho ancora in mente l’immagine di quella torta,ed era pure la prima volta che cucinavo un dolce..  Coi dolci ho sempre avuto qualche problema, anche se ultimamente la situazione sembra migliorare.. ^_*
Ora, come cavia , invece ho il maritino che si presta ad assaggiare le mie pietanze (tranne i cibi etnici) e grazie ai miei alleati… (i miei libri ,riviste ,le varie ricette che ho trascritto,  ritagliato e anche internet ) spesso per lui è una sorpresa… aggiungo anche ben gradita ^_*
In questo blog mi piacerebbe suggerirvi delle ricette che io stessa ho provato e che mi son piaciute (fidatevi ^_^). Come prima ricettina volevo proporvi il “POLPETTONE DI TONNO”.. è una ricetta trovata su internet, facile da fare e anche buona…
Ottima se accompagnata da una bella insalata con pomodorini e da un bicchiere di vino (nel mio caso, che non bevo, da acqua ^_^ ).



Ingredienti:
  • 300 gr di patate
  • 250 gr di tonno sott’olio
  • 30 gr di capperi (oppure olive se i capperi non vi piacciono)
  • 2 uova
  • 30 gr di grana grattugiato
  • 50 gr di pangrattato
  • Sale e pepe
Procedimento:

Lessate le patate per 30 minuti a partire dal bollore, scolatele, lasciatele intiepidire. Sbucciatele , passatele allo schiacciapatate e raccogliete il passato in una ciotola. Scolate il tonno, sminuzzatelo finemente dentro ad un tritatutto (io utilizzo il passaverdura ad immersione) e, una volta frullato, aggiungetelo alle patate. Inserite i capperi ben lavati, le uova ed il grana. Aggiustate di sale e pepe. Amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo. Con le mani bagnate iniziate a modellare il polpettone, infine cospargetelo di pangrattato e disponetelo su una teglia rivestita di carta da forno. Infornate a 180 °C per circa 50 minuti e servite…
Ed ecco il risultato...a me piace molto e  spero che possa piacere anche a voi…
Vi mando un kiss e se la provate fatemi sapere se vi è piaciuta ^_^

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Politica dei cookie nel rispetto della direttiva del Garante della Privacy....

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori...