domenica 30 settembre 2012

Strudel di riso e verdure

Finalmente oggi vi metto un'altra buona ricettina.... L ho fatta diverse volte ed è buonissima e per questo ve la voglio consigliare...



Ingredienti:
PER LA PASTA:
  • 300 gr di farina + un pò per la spianatoia
  • 100 gr di strutto
  • 100 gr di acqua
  • 2 uova
  • sale
PER LA FARCITURA:
  • 200 gr di riso
  • 350 gr di cipolle
  • 300 gr di zucchine
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 150 gr di fontina
  • una bustina di zafferano
  • alloro
  • chiodi di garofono
  • burro
  • 400 gr di brodo vegetale (va bene anche il preparato granulare o il dado)
  • olio d'oliva
  • sale
Procedimento:

Lavorate a lungo la farina con lo strutto, le uova, un pizzico di sale e l' acqua. Fate riposare l'impasto sotto una pentola calda per almeno 30 minuti. Nel frattempo mondate e affettate le cipolle e fatele stufare insieme alle zucchine (tagliate a rondelle) con un filo di olio e un pizzico di sale; lasciatele raffreddare.
Tostate il riso con un filo d'olio caldo insieme ad una foglia di alloro, alcuni chiodi di garofono e un pizzico di sale. Unite il brodo e la bustina di zafferano (piccolo consiglio: prendete un mestolino di brodo e in una ciotola sciogliete la bustina di zafferano poi versate il tutto nella pentola) e fatelo cuocere SENZA mescolare per circa 12 minuti; lasciate raffreddare.
Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata, e tiratela in uno strato sottile, poi su un canovaccio infarinato allargatela. Cospargetela di riso freddo, unite le verdure, la fontina e il prosciutto a fette. Avvolgete il tutto aiutandovi con il canovaccio. Arrotolate lo strudel a chioccia e ponetelo su una placca da forno foderata con la carta da forno. Cuocete per 45 minuti a 200°C.
Ed ecco l'interno ^_*



Molto buona servita tiepida!!!!
Fatemi sapere se la provate...un bacioneeeeeee ^_*

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Politica dei cookie nel rispetto della direttiva del Garante della Privacy....

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori...