giovedì 27 settembre 2012

Focaccia con patate e origano

Ciao a tutte ^_*
Io amo mangiare le focacce...le adoro!! Soprattutto quella coi ciccioli, alle olive ma anche coi pomodorini ^_*
Io non ho realizzato ancora nessuna di queste tre ma, dato che un giorno, mi era avanzata della pasta da una ricetta ho deciso di provare a fare quella con le patate e origano..
Per variare la classica forma ho voluto realizzarla a cuore (per mio marito ^_*)




Ingredienti:

  • Per la pasta di pane (che potete anche utilizzare per fare la pizza):
  • 250 ml di acqua tiepida
  • 25 gr di lievito di birra
  • 500 gr di farina
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 15 gr di sale
  • 5 cucchiai di olio di oliva
  • Per la farcitura:
  • 1 patata 
  • origano
  • sale
  • olio

Procedimento:

Sbriciolate il lievito in una piccola ciotolina, aggiungete i due cucchiai rasi di zucchero e mezzo bicchiere di acqua tiepida. Mescolate finchè il lievito non si sarà sciolto poi coprite con un piattino la ciotola e aspettate finchè non si formerà una schiumetta.
In una ciotola versate la farina facendo un buco nel centro: versate il lievito, l'olio, il sale che avrete sciolto nella rimenante acqua tiepida. Impastate fino a rendere la pasta liscia ed omogenea.
Formate una palla e fate lievitare per circa 2 ore.
Trascorso il tempo della lievitazione stendete il vostro impasto direttamente nella teglia, che avrete unto con dell'olio. Lavorate la pasta affondando le dita nell'impasto. Aggiungete dell'olio e poi girate la pasta e ripetete.
Affettate le vostre patate e disponetele sopra la focaccia. Aggiungete dell'origano e un pò di sale. Fate lievitare per circa 30 minuti. Infornate a 250 °C o 200° C per circa 10- 15 minuti.
PICCOLO CONSIGLIO PER LE PATATE: Dato che io le ho affettate e poi messe su cosi, senza cuocerle un pò prima o tirare via l'amido...vi vorrei consigliare due metodi:
1) Lessatele ma non troppo, dovete tenerle un pò indietro di modo che finiranno la loro cottura insieme alla focaccia;
2) Dopo che le avete affettate mettetele nell'acqua con del sale cosi da togliere l'amido e l'acqua in eccesso (questo è un consiglio che mi ha dato il pasticcere dove vado sempre ^_^)...
Io le ho messe cosi ma mi son rimaste un pò crudine..non tanto però!!!!
La prossima volta farò meglio ^_*
Vi mando un bacione e alla prossima ricetta!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Politica dei cookie nel rispetto della direttiva del Garante della Privacy....

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori...